Informativa sulla privacy

I. Nome e indirizzo del responsabile

Responsabile ai sensi del regolamento di base sulla protezione dei dati (GDPR) e di altre leggi nazionali sulla protezione dei dati degli stati membri, nonché di altre norme sulla protezione dei dati è:

Balthasar Papp Internationale Lebensmittellogistik KG
Finsinger Feld 5
85521 Ottobrunn
Telefon: (89) 7204 – 0
Telefax: (89) 7204 – 257
contatto elettronico: https://papp-logistics.de/kontakt/

www.papp-logistics.com

 

rappresentata da:
Papp GmbH
questa rappresentata da:
Matthias Papp / Maximilian Papp

II. Responsabile della protezione dei dati

Il responsabile della protezione dei dati:

Angela Molinari
Balthasar Papp Internationale Lebensmittellogistik KG
Finsinger Feld 5
85521 Ottobrunn
Telefon: (89) 7204 – 235
Telefax: (89) 7204 – 257
contatto elettronico: https://papp-logistics.de/kontakt/

III. Informazioni generali sull’elaborazione dei dati

1. Ambito di applicazione del trattamento dei dati personali

In linea di principio, trattiamo i dati personali dei nostri utenti solo nella misura necessaria a fornire un sito internet funzionale e i nostri contenuti e servizi. Il trattamento dei dati personali dei nostri utenti avviene regolarmente solo con il consenso dell’utente. Fanno eccezione i casi in cui non è possibile ottenere il consenso preventivo per motivi di fatto e il trattamento dei dati è consentito dalla legge.

2. Base giuridica per il trattamento dei dati personali

Nella misura in cui otteniamo il consenso della persona interessata per il trattamento dei dati personali, l’art. 6 par. 1 lett. a GDPR funge da base legale.

Per l’elaborazione dei dati personali necessari all’esecuzione di un contratto di cui la persona interessata è parte, l’art. 6 par. 1 lett. b della GDPR funge da base legale. Ciò vale anche per le operazioni di trattamento necessarie per l’esecuzione di misure precontrattuali.

Nella misura in cui il trattamento dei dati personali è necessario per l’adempimento di un obbligo legale al quale la nostra azienda è soggetta, l’art. 6 par. 1 lett. c GDPR funge da base legale.

Nei casi in cui interessi vitali della persona interessata o di un’altra persona fisica richiedano il trattamento di dati personali, l’art. 6 par. 1 lett. d funge da base legale.

Se il trattamento è necessario per salvaguardare un interesse legittimo della nostra azienda o di terzi e se gli interessi, i diritti e le libertà fondamentali della persona interessata non sono superiori all’interesse precedente, l’articolo 6 par. 1 lett. f GDPR funge da base giuridica per il trattamento.

3.Cancellazione dei dati e periodo di archiviazione

I dati personali dell’interessato saranno cancellati o bloccati non appena lo scopo della archiviazione non sarà più valido. Inoltre, i dati possono essere memorizzati se ciò è stato previsto dal legislatore europeo o nazionale in regolamenti, leggi o altri regolamenti dell’Unione Europea a cui il responsabile è soggetto. I dati saranno inoltre bloccati o cancellati allo scadere di un periodo di conservazione prescritto dalle norme sopra menzionate, a meno che non vi sia la necessità di continuare a conservare i dati ai fini della conclusione o dell’adempimento di un contratto.

IV. Messa a disposizione del sito internet e creazione di files di log

1. Descrizione e portata dell‘elaborazione dei dati

Per ogni utilizzo del nostro sito internet, il nostro sistema raccoglie automaticamente dati e informazioni dal sistema informatico del computer accedente. Vengono raccolti i seguenti dati: Informazioni sul tipo e la versione del browser utilizzato, il sistema operativo dell’utente, il provider di servizi internet dell’utente, l’indirizzo IP dell’utente, la data e l’ora dell’accesso. Questi dati (file di log del server) vengono memorizzati per tutta la durata della sessione. Non sono interessati da ciò l’indirizzo IP dell’utente o altri dati che consentono di assegnare i dati a un utente. Questi dati non vengono memorizzati insieme ad altri dati personali dell’utente.

2. Base legale per il trattamento dei dati

La base legale per la conservazione temporanea dei dati Art. 6 par. 1 lett. f GDPR.

3. Scopo del trattamento dei dati

La memorizzazione temporanea dell’indirizzo IP da parte del sistema è necessaria per consentire la consegna del sito internet al computer dell’utente. A tal fine, l’indirizzo IP dell’utente deve rimanere memorizzato per tutta la durata della sessione.

Questo scopo comprende anche il nostro legittimo interesse al trattamento dei dati ai sensi dell’art. 6 par. 1 lett. f GDPR.

4. Durata dell‘archiviazione

I dati saranno cancellati non appena non saranno più necessari per lo scopo per cui sono stati raccolti. Nel caso di raccolta di dati per la fornitura del sito internet, ciò avviene al termine della rispettiva sessione.

5. Possibilità di obiezione e rimozione

La raccolta dei dati per la fornitura del sito internet e la memorizzazione dei dati in file di log è obbligatoria per il funzionamento del sito internet. Non vi è quindi alcuna possibilità di obiezione da parte dell’utente.

V. Utilizzo dei cookies

1. Descrizione e portata dell’elaborazione dei dati

Il nostro sito internet utilizza i cookies. I cookies sono file di testo che vengono memorizzati nel browser internet o da parte del browser internet sul sistema informatico dell’utente. Se un utente accede ad un sito internet, un cookie può essere memorizzato sul sistema operativo dell’utente. Questo cookie contiene una caratteristica sequenza di caratteri che consente al browser di essere identificato in modo univoco quando il sito internet viene richiamato.

Utilizziamo i cookies per rendere il nostro sito internet più facile da usare. Alcuni elementi del nostro sito internet richiedono che il browser chiamante possa essere identificato anche dopo un cambio di pagina.

2. Base legale per l‘elaborazione dei dati

Richiamando il nostro sito internet, l’utente viene informato dell’uso dei cookies a scopo di analisi e si ottiene il suo consenso al trattamento dei dati personali utilizzati in questo contesto. In questo contesto si fa riferimento anche alla presente dichiarazione sulla protezione dei dati. La base giuridica è quindi l’art. 6 par. 1 lett. a GDPR.

La base legale per l’utilizzo dei cookies tecnicamente necessari è l’art. 6 par. 1 lett. f GDPR.

3. Scopo del trattamento dei dati

Lo scopo dell’utilizzo dei cookies tecnicamente necessari è quello di semplificare l’utilizzo dei siti internet da parte degli utenti. Alcune funzioni del nostro sito internet non possono essere offerte senza l’uso di cookies. Per questi è necessario che il browser venga riconosciuto anche dopo un cambio di pagina.

I dati dell’utente raccolti attraverso i cookies tecnicamente necessari non vengono utilizzati per creare profili di utenti.

I cookies di analisi sono utilizzati allo scopo di migliorare la qualità del nostro sito internet e dei suoi contenuti. Attraverso i cookies di analisi apprendiamo come viene utilizzato il sito internet e possiamo così ottimizzare costantemente la nostra offerta.

Tali finalità comprendono anche il nostro legittimo interesse al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 6 par. 1 lett. f GDPR. 

4. Durata dell’archiviazione, possibilità di obiezione e rimozione

I cookies vengono memorizzati sul computer dell’utente e trasmessi dall’utente al nostro sito. Pertanto, l’utente ha il pieno controllo sull’uso dei cookies. Modificando le impostazioni del vostro browser internet, potete disattivare o limitare la trasmissione dei cookies. I cookies già memorizzati possono essere cancellati in qualsiasi momento. Questo può essere fatto anche automaticamente. Se i cookies sono disattivati per il nostro sito internet, è possibile che non tutte le funzioni del sito internet possano essere utilizzate appieno.

VI. Modulo di contatto

1. Descrizione e portata dell’elaborazione dei dati

Sul nostro sito internet c’è un modulo di contatto che può essere utilizzato per un contatto elettronico con noi. Se un utente sceglie questa opzione, i dati inseriti nella maschera di inserimento ci vengono trasmessi e memorizzati, cioè nome, cognome, e-mail e il contenuto del messaggio.

In questo contesto, i dati non saranno trasmessi a terzi. I dati saranno utilizzati esclusivamente per l’elaborazione della conversazione.

2. Base legale per il trattamento dei dati

La base legale per il trattamento dei dati è, se l’utente ha dato il suo consenso, Art. 6 par. 1 lett. a GDPR.

La base legale per il trattamento dei dati trasmessi nel corso di un contatto è l’art. 6 par. 1 lett. f GDPR. Se il contatto è finalizzato alla conclusione di un contratto, la base giuridica supplementare per l’elaborazione è l’art. 6 par. 1 lett. b DGPR.

3. Scopo del trattamento dei dati

Il trattamento dei dati personali provenienti dalla maschera di inserimento e serve esclusivamente all’elaborazione del contatto. Ciò comprende anche il necessario interesse legittimo al trattamento dei dati.

4. Durata dell‘archiviazione

I dati saranno cancellati non appena non saranno più necessari per lo scopo per cui sono stati raccolti. Per i dati personali dalla maschera di inserimento, questo avviene quando la rispettiva conversazione con l’utente è terminata. La conversazione è terminata quando dalle circostanze si può presumere che la questione in questione sia stata definitivamente chiarita.

5. Possibilità di obiezione e rimozione

L’utente ha la possibilità di revocare il proprio consenso al trattamento dei dati personali in qualsiasi momento. Se l’utente ci contatta, può opporsi in qualsiasi momento alla memorizzazione dei suoi dati personali. In tal caso la conversazione non può essere proseguita.

Tutti i dati personali memorizzati nel corso del contatto saranno in questo caso cancellati.

VII. Google-Maps

1. escrizione e portata dell’elaborazione dei dati

Sul nostro sito internet utilizziamo il servizio di mappe “Google Maps” tramite API per mostrarvi l’accessibilità della nostra azienda. Il fornitore di questo servizio è Google Inc, 1600 Amphitheatre Parkway, Mountain View, CA 94043, USA. In relazione all’utilizzo di questo servizio, Google raccoglie, elabora e utilizza i dati relativi all’utilizzo del servizio da parte del visitatore. Tra le altre cose, viene memorizzato il Vostro indirizzo IP, per cui queste informazioni vengono di solito trasmesse a un server di Google negli USA e lì memorizzate. L’utilizzo è conforme alle norme sulla privacy e alle condizioni d’uso di Google, a cui si può accedere tramite il seguente link https://policies.google.com/privacy?hl=de , nonché alle condizioni d’uso aggiuntive per Google Maps/Google Earth, a cui si può accedere tramite il seguente link https://www.google.com/intl/de_de/help/terms_maps.html.

2. Base legale per il trattamento dei dati

La base legale per l’elaborazione dei dati trasmessi nel corso dell’utilizzo del servizio di carte è l’art. 6 par. 1 lett. f GDPR.

3. Scopo del trattamento dei dati

Il trattamento dei dati personali in relazione all’utilizzo di Google Maps viene effettuato nell’interesse di una presentazione informativa del nostro sito internet e al fine di rendere la nostra sede aziendale di facile reperibilità. Ciò comprende anche l’interesse legittimo al trattamento dei dati.

4. Durata dell‘archiviazione

I dati saranno cancellati non appena non saranno più necessari per lo scopo per cui sono stati raccolti. Nella misura in cui la società Google imposta i cosiddetti “cookies” in relazione all’utilizzo del servizio cartografico, questi non vengono di solito cancellati automaticamente alla chiusura del browser, ma solo dopo un certo tempo. Tuttavia, è possibile cancellare questi cookies anche manualmente nel browser. 

5. Possibilità di obiezione e rimozione

Se non siete d’accordo con l’elaborazione dei Vostri dati in relazione al servizio mappe, potete disattivare il servizio nel Vostro browser. 

VIII. LinkedIn

1. Descrizione e portata dell‘elaborazione dei dati

Utilizziamo i cosiddetti plug-in sociali della rete sociale LinkedIn sul nostro sito internet per ampliare la nostra presentazione esterna e farci conoscere meglio. Il fornitore di questa rete è responsabile del rispetto delle norme sulla protezione dei dati. Utilizziamo il cosiddetto metodo a due clic per ridurre al minimo la raccolta di dati sugli utenti del nostro sito internet.

LinkedIn

Il fornitore della “funzione di condivisione” è LinkedIn Corporation, 2029 Stierlin Court, Mountain View, CA 94043, USA. Se si clicca sul “Share-Button” e si accede a LinkedIn, si viene reindirizzati al proprio account utente e si possono lasciare commenti. LinkedIn saprà che avete usato il Vostro indirizzo IP per visitare il nostro sito internet e potrà associare la Vostra visita al Vostro account. Noi stessi non siamo a conoscenza del contenuto dei dati personali trasmessi a LinkedIn in questo modo, né del loro (ulteriore) utilizzo. Potete leggere l’informativa sulla privacy di LinkedIn qui: https://www.linkedin.com/legal/privacy-policy.

2. Base legale per il trattamento dei dati

La base legale per l’elaborazione dei dati trasmessi nel corso dell’utilizzo dei plug-in sociali è l’art. 6 par. 1 lett. f GDPR.

3. Scopo del trattamento dei dati

Lo scopo pubblicitario dietro l’uso dei plugin rappresenta il nostro legittimo interesse.

4. Durata dell‘archiviazione

I dati saranno cancellati non appena non saranno più necessari per lo scopo per cui sono stati raccolti. Se i terzi impostano dei cookies in relazione all’utilizzo dei plug-in, questi non vengono di solito cancellati automaticamente alla chiusura del browser, ma solo dopo un certo periodo di tempo. Tuttavia, è possibile cancellare questi cookies anche manualmente nel browser. 

5. Possibilità di obiezione e di rimozione

Se non siete d’accordo con l’elaborazione dei vostri dati in relazione a questi plug-in, vi preghiamo di effettuare il logout dall’account del provider prima di visitare il nostro sito internet.

VX. Diritti dell‘interessato

Se i vostri dati personali vengono trattati, siete un interessato  ai sensi della GDPR e avete i seguenti diritti nei confronti del responsabile:

1. Diritto di accesso alle informazioni

Potete chiedere conferma al responsabile se i dati personali che Vi riguardano sono trattati da noi. Se tale trattamento ha avuto luogo, è possibile richiedere al titolare del trattamento informazioni su quanto segue:

1) le finalità per le quali i dati personali sono trattati

2) le categorie di dati personali trattati;

3) i destinatari o le categorie di destinatari ai quali i dati personali che La riguardano sono stati o saranno comunicati;

4) la durata prevista della archiviazione dei dati personali che La riguardano o, qualora non sia possibile fornire dettagli specifici, i criteri per determinare la durata della conservazione

5) l’esistenza di un diritto di rettifica o cancellazione dei dati personali che La riguardano, di un diritto di limitazione del trattamento da parte del titolare del trattamento o di un diritto di opposizione a tale trattamento

6) l’esistenza di un diritto di ricorso ad un’autorità di vigilanza;

7) ogni informazione disponibile sull’origine dei dati, se i dati personali non sono raccolti presso l’interessato;

Avete il diritto di richiedere informazioni sul trasferimento dei dati personali che vi riguardano a un paese terzo o a un’organizzazione internazionale. In questo contesto, potete chiedere di essere informati sulle garanzie adeguate ai sensi dell’art. 46 GDPR in relazione al trasferimento die dati.

2. Diritto di rettifica

Lei ha il diritto di chiedere al titolare del trattamento di correggere e/o completare i dati se i dati personali trattati che la riguardano sono errati o incompleti. Il responsabile del trattamento dei dati effettua la correzione senza indugio.

3. Diritto di limitare l’elaborazione

Alle seguenti condizioni, potete richiedere la limitazione del trattamento dei dati personali che vi riguardano:

1) se Lei contesta l’esattezza dei dati personali che La riguardano per un periodo di tempo che consenta al responsabile del trattamento di verificare l’esattezza dei dati personali

2) se il trattamento è illecito e Vi opponete alla cancellazione dei dati personali e chiedete invece la limitazione dell’uso dei dati personali;

3) il titolare del trattamento non ha più bisogno dei dati personali per le finalità del trattamento, ma i dati personali sono necessari per l’esercizio o la difesa di diritti legali; oppure

4) se avete presentato un’obiezione al trattamento ai sensi dell’art. 21 cpv. 1 LPD e non è stato ancora stabilito se le ragioni legittime del titolare del trattamento siano superiori alle Vostre ragioni.

Se il trattamento dei dati personali che Vi riguardano è stato limitato, tali dati possono essere trattati – oltre che per la conservazione – solo con il Vostro consenso o allo scopo di far valere, esercitare o difendere diritti legali o di tutelare i diritti di un’altra persona fisica o giuridica o per motivi di interesse pubblico rilevante dell’Unione o di uno Stato membro.

Se la restrizione all’elaborazione è stata limitata in conformità alle condizioni di cui sopra, sarete informati dal controllore prima che la restrizione sia revocata.

4. Diritto di cancellazione

a) Obbligo di cancellazione

Potete chiedere al responsabile del trattamento di cancellare senza indugio i dati personali che vi riguardano e il responsabile del trattamento è obbligato a cancellare tali dati senza indugio se si verifica uno dei seguenti motivi:

1) i dati personali che La riguardano non sono più necessari per gli scopi per i quali sono stati raccolti o altrimenti trattati

2) Lei revoca il consenso su cui si basa il trattamento ai sensi dell’art. 6 par. 1 lett. a o dell’art. 9 par. 2 lett. e GDPR non esiste un’altra base giuridica per il trattamento.

3) Vi opponete all’elaborazione ai sensi dell’art. 21 par. 1 GDPR e non vi sono motivi legittimi per l’elaborazione, oppure vi opponete all’elaborazione ai sensi dell’art. 21 par. 2 GDPR.

4) I dati personali che La riguardano sono stati trattati in modo illecito.

5) la cancellazione dei dati personali che la riguardano è necessaria per adempiere ad un obbligo legale ai sensi del diritto dell’Unione o della legislazione degli Stati membri a cui il responsabile del trattamento è soggetto

6) I dati personali che La riguardano sono stati raccolti in relazione ai servizi della società dell’informazione offerti, ai sensi dell’art. 8, par. 1 del GDPR.

b) Eccezioni

Il diritto di cancellazione non sussiste nella misura in cui il trattamento è necessario

1) esercitare il diritto alla libertà di espressione e di informazione

2) adempiere a un obbligo legale che richiede un trattamento ai sensi del diritto dell’unione europea o dei paesi membri cui è soggetto il responsabile del trattamento o eseguire un compito svolto nell’interesse pubblico o nell’esercizio di pubblici poteri di cui il responsabile del trattamento è investito;

3) per motivi di interesse pubblico nel settore della sanità pubblica ai sensi dell’art. 9 par. 2 lett. h e i e dell’art. 9 par. 3 GDPR;

4) a fini di archiviazione, di ricerca scientifica o storica nell’interesse pubblico o a fini statistici ai sensi dell’art. 89 par. 1 GDPR, nella misura in cui il diritto di cui alla lettera a) può rendere impossibile o pregiudicare gravemente il raggiungimento degli obiettivi di tale trattamento, oppure

5) per far valere, esercitare o difendere diritti legali.

5. Diritto all‘informazione

Se l’utente ha fatto valere il diritto di rettificare, cancellare o limitare il trattamento nei confronti del responsabile del trattamento, quest’ultimo è tenuto a notificare tale rettifica, cancellazione o limitazione del trattamento a tutti i destinatari ai quali sono stati comunicati i dati personali che lo riguardano, a meno che ciò si riveli impossibile o comporti uno sforzo sproporzionato.

Avete il diritto nei confronti del controllore di essere informati di questi destinatari.

6. Diritto di obiezione

Avete il diritto di opporvi in qualsiasi momento, per motivi derivanti dalla vostra particolare situazione, al trattamento dei dati personali che vi riguardano effettuato ai sensi dell’art. 6, par. 1, lett. e o f del GDPR.

Il responsabile del trattamento non tratterà più i dati personali che Vi riguardano, a meno che non possa dimostrare motivi convincenti per il trattamento, giustificati da motivi di tutela dei Vostri interessi, diritti e libertà, o se il trattamento serve a far valere, esercitare o difendere diritti legali.

Se i dati personali che Vi riguardano vengono trattati a scopo di marketing diretto, avete il diritto di opporvi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che Vi riguardano a scopo di tale marketing, incluso il profiling, nella misura in cui esso sia collegato a tale marketing diretto.

Se Vi opponete al trattamento per finalità di marketing diretto, i dati personali che Vi riguardano non saranno più trattati per tali finalità.

Avete la possibilità di esercitare il vostro diritto di obiezione in relazione all’uso dei servizi della società dell’informazione, fatta salva la direttiva 2002/58/CE, utilizzando procedure automatizzate che comportano specifiche tecniche.

6. Diritto di revoca della dichiarazione di consenso ai sensi della legge sulla protezione dei dati

Avete il diritto di revocare in qualsiasi momento la Vostra dichiarazione di consenso sulla protezione dei dati. La revoca del consenso non pregiudica la legalità del trattamento che ha avuto luogo sulla base del Vostro consenso fino alla revoca.

7. Diritto di ricorso ad un’autorità di vigilanza

Fatto salvo qualsiasi altro rimedio amministrativo o giudiziario, avete il diritto di presentare un reclamo a un’autorità di controllo, in particolare nello stato membro in cui risiedete, nel Vostro luogo di lavoro o nel luogo della presunta violazione, se ritenete che il trattamento dei dati personali che vi riguardano sia in violazione del GDPR.

L’autorità di vigilanza a cui è stato presentato il reclamo informerà il reclamante dello stato e dell’esito del reclamo, compresa la possibilità di un ricorso giurisdizionale ai sensi dell’art. 78 GDPR.

Data di aggiornamento: 29.10.2020